Pagamento del contributo annuale per la raccolta funghi

15/11/2018 - L'UTI Giuliana-Julijska MTU indica le coordinate bancarie per il pagamento del contributo annuale per la raccolta di funghi nel suo territorio.

In seguito alla Riforma degli Enti locali che ha portato al superamento degli Enti ( Provincie e Comunità montane) è stata cambiata la normativa organica sulla raccolta dei funghi. Il 12 luglio 2017 è stata pubblicata la legge regionale 25/2017 "Norme per la raccolta e la commercializzazione dei funghi epigei spontanei nel territorio regionale". La normativa descrive i requisiti necessari per esercitare la raccolta dei funghi sul territorio Regionale.

Per effettuare la raccolta di funghi la persona deve:

  • avere l'autorizzazione alla raccolta;
  • effettuare il versamento di un contributo con il valore proporzionale alla superficie dove intende fare la raccolta di funghi.

Per ottenere l'autorizzazione la persona deve:

  • aver compiuto 16 anni;
  • aver frequentato il corso organizzato dalle Unioni Territoriali Intercomunali ( UTI ) o dei Gruppi micologici che fanno parte di Federazione Regionale di Gruppi micologici del Friuli Venezia Giulia per una durata di almeno 12 ore;
  • aver superato una prova orale presso gli Ispettorati micologici regionali che si trovano nelle Aziende di Assistenza Sanitaria.

Entro il 31 maggio al Servizio caccia e risorse ittiche deve essere presentata la domanda per il rilascio dell'autorizzazione e per lo svolgimento della prova.

L'autorizzazione viene rilasciata entro 30 giorni dalla presentazione della domanda presso il Servizio caccia e risorse ittiche, con durata permanente.

Per quanto riguarda il pagamento del contributo per la raccolta di funghi secondo la legge regionale 2/2017:

  • il contributo da pagare diventa lo stesso sia per residenti sia per non residenti
  • residenti di una UTI possono effettuare la raccolta anche sul territorio di altre UTI

Il contributo da versare per l’anno 2018, di cui alla delibera di Giunta regionale n. 2649/2017 è proporzionale al territorio in cui si intende effettuare la raccolta:

  • Se la persona intende effettuare la raccolta in tutto il territorio Regionale, il con tributo da versare è pari a 70,00 euro e deve essere versato sul conto corrente postale n. 85770709, intestato alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Servizio di Tesoreria ,con il Causale di pagamento: cap. 747/E – codice fiscale della persona che vuole esercitare la raccolta
  • Se la persona intende effettuare la raccolta nel territorio delle determinate UTI ma anche nel territorio dei Comuni non ancora aderenti, il contributo da versare è pari a 25,00 euro e deve essere versato su conto corrente o postale messo a disposizione dalle singole UTI.

Per le persone non residenti in Regione, che non siano in possesso dell’autorizzazione alla raccolta e che intendono esercitare la raccolta dei funghi all’interno del territorio di ciascuna Unione Territoriale Intercomunale, il contributo giornaliero da versare è pari a 5,00 euro.

Per l'UTI Giuliana-Julijska MTU, ovvero per il territorio complessivo dei Comuni: Duino-Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo, Sgonico, Trieste il contributo deve essere effettuato come:

Versamento mediante bonifico bancario con codice IBAN:

IT 16 S 02008 02230 000104485264

presso la Banca Unicredit S.p.a., filiale via Cassa di Risparmio 10 – Trieste

Intestato a: UTI Giuliana

Causale: Raccolta funghi 2018 - NOME E COGNOME del richiedente

  • Se la persona intende effettuare la raccolta nel territorio di Comune di residenza il contributo da versare è pari a 0,00 euro(Gratuita)

Durante la raccolta la persona deve avere con sé l'autorizzazione alla raccolta di funghi, la ricevuta di versamento del contributo e il documento d'identità. Invece la quantità giornaliera permessa di raccolta e pari a tre chilogrammi.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata della Regione FVG.

Attualità Giovani Sport

Condividi

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto